Venerd́ 11 Gennaio 2019
CONFERENZA

LIBRI IN MOVIMENTO - il grandissimo Bruno Gambarotta Venerdì 11 gennaio 2019 ore 21 a Roncadelle apre questa quarta edizione - IMPERDIBILE

Venerdì 11 gennaio 2019 a Roncadelle apre questa quarta edizione il grandissimo Bruno Gambarotta: autore che ha allietato moltissime serate degli ultimi quarant'anni di televisione, che ci ha regalato grandi programmi, risate, professionalità e un garbo cui oggi guardiamo con invidia.

Aprirà la narrazione di gennaio, dedicata al Male (i nostri temi infernali, di Dantesca ispirazione), con il suo "Il colpo degli uomini d'oro. Il furto del secolo alle Poste di Torino (Manni Editori, 2018).

Vi aspettiamo alle 21 alla sala consiliare di Roncadelle (via Roma, 50). TUTTA LA CITTADINANZA E' INVITATA.

Per chi vuole, c'è ancora qualche posto a cena: per informazioni e prenotazioni scrivere a info@librinmovimento.it

Nel frattempo, eccovi una rinfrescata ai ricordi (e una presentazione per i più giovani) con qualche anticipazione sulla sua biografia.

Bruno Gambarotta, nato ad Asti il 26 maggio 1937, vive da sempre a Torino.

Scrittore, giornalista, conduttore televisivo e radiofonico e attore, ha lavorato in Rai per quasi 40 anni, ideando e conducendo programmi di grande successo.

Collaboratore di diverse testate - fra cui ricordiamo L'Unità, La Repubblica, La Stampa e Comix - per la televisione, insieme a Giancarlo Magalli, ha contribuito alla conduzione della fortunata edizione di "Fantastico '87" e delle trasmissioni televisive "Porca miseria" (con Fabio Fazio e Patrizio Roversi) e "Svalutation".

Tra le varie trasmissioni radiofoniche ricordiamo "Tempo reale" (trasmissione vincitrice di un Oscar della radio) e "Single", del 1997, condotta in coppia con Luciana Littizzetto.

Bruno Gambarotta ha anche scritto e recitato per il teatro cabaret, il teatro in lingua piemontese e quello in lingua. Ha scritto romanzi di genere giallo-ironico-parodistico che hanno avuto un notevole successo di vendite e di critica; fra questi ricordiamo La nipote scomoda (scritto a quattro mani con Massimo Felisatti, uscito per Mondadori nel 1977 e vincitore del Premio Gran Giallo - città di Cattolica) e Torino, lungodora Napoli (Garzanti, 1995). Il suo ultimo Non si piange sul latte macchiato. Racconti in giallo (Manni, 2016) ha vinto il Premio Settembrini 2016 e una Menzione speciale al Premio Stresa 2017.

Ottimo cuoco e gran buongustaio, Bruno Gambarotta ama definirsi scrittore artigiano, ringraziando per lo spunto il refuso di un tipografo del giornale torinese "La Stampa" che nel testo di una sua intervista deformò per errore la parola "astigiano" in "artigiano".


Date evento